Giunti di Movimento

Profili Genesis

I giunti di movimenti vengono impiegati principalmente per garantire un’elevata resistenza agli stress nelle superifici piastrellate.

I giunti di movimento Genesis sono classificati in tre categorie, leggero, medio e pesante a seconda del grado di resistenza all’usura e livello di protezione che possono offrire.

I giunti di movimento Genesis sono disponibili in diversi materiali come pvc, ottone, alluminio ed acciaio e con diverse finiture del giunto interno.

 

Uso interno a pavimento

  1. Per ambienti con superficie superiore a 2 m x 2 m dove le ceramiche sono posate a pavimento, è raccomandato l’uso di un giunto perimetrale. Inoltre, è consigliato l’uso di questi giunti intorno a qualsiasi struttura fissa o colonne e gradini.
  2. Ogni giunto a pavimento deve essere posato in linea con le piastrelle. I giunti di movimento devono essere utilizzati dove vi sono lievi movimenti strutturali o laddove si incontrino due diverse tipologie di sottofondo.
  3. Tenendo in considerazione i punti 1 e 2, nella posa dei giunti di movimento bisogna cercare di creare per quanto possibile dei quadrati. La proporzione della lunghezza dei lati non deve eccedere 2:1. Un’eccezione a questo punto è costituita nel caso di posa in corridoi dove la distanza fra i giunti intermedi non deve eccedere i 10 m.

 

Uso interno a parete

  1. Un giunto di movimento deve essere collocato direttamente sopra un giunto di movimento esistente o qualora vi siano due diverse tipologie di sottofondo.
  2. Considerando il punto 1, il giunto di movimento deve essere fatto ogni 3,5 m in verticale ed orizzontale. In ogni caso deve essere fatto uno sforzo per posare i giunti dando una forma quadrata per equalizzare qualsiasi tipo di movimento strutturale.

Litokol S.p.A.
Via G. Falcone, 13/1
42048 Rubiera (RE) - Italy
Tel +39.0522.622811
Fax +39.0522.620150
E-mail info@litokol.it

Capitale Sociale interamente versato 500.000,00 Euro
Codice fiscale, partita IVA e n. iscrz. imp. RE: IT 00135210359 R.E.A. RE 105330 Mecc. RE 013255